Concerto di Strauss e Mozart
all’Hofburg e alla Konzerthaus

Le famose melodie di Mozart e i valzer di Strauss hanno avuto origine a Vienna. Fanno parte di questa bellissima città proprio come il Duomo di Santo Stefano e le tipiche osterie in mezzo al verde, rappresentano il suo patrimonio culturale e ne sono il simbolo in tutto il mondo.

La Wiener Hofburg Orchester presenta le composizioni più famose di Wolfgang Amadeus Mozart, della famiglia Strauss, nonché di Franz Lehár ed Emmerich Kálmán.

Secondo la migliore tradizione, l’orchestra è accompagnata da cantanti lirici di fama internazionale e balletti classici dei teatri d’opera viennesi.

I concerti della Wiener Hofburg Orchester si svolgono tradizionalmente nelle magnifiche sale dell’Hofburg e nella Sala Mozart della Konzerthaus.

Programma: Mozart, Johann Strauss, Kalman, Lehar

Sale da concerto: Hofburg di Vienna, Konzerthaus

Biglietti da: € 35,-

Programma

Da maggio a ottobre, la Wiener Hofburg-Orchester esegue le più famose opere di Johann e Josef Strauss, oltre a vivaci arie d’opera e di operetta e duetti di Wolfgang Amadeus Mozart, Emmerich Kálmán e Franz Lehár.

L’orchestra accompagna cantanti lirici e ballerini solisti di fama internazionale provenienti dai famosi teatri d’opera di Vienna.

Proprio come previsto da Johann Strauss e secondo la tradizione di tutte le grandi orchestre viennesi, ogni sera i musicisti preparano alcuni scherzi musicali per divertire il pubblico!

Hofburg di Vienna – Sala delle cerimonie

La Sala delle cerimonie dell’Hofburg fu costruita dal 1802 al 1806 sotto l’imperatore Francesco I dall’architetto di corte Ludwig Montoyer in stile classicista.

La sala venne utilizzata da Napoleone I nel 1810 per fare la sua proposta di matrimonio all’arciduchessa Maria Luisa, figlia dell’Imperatore Francesco I. Sotto l’imperatore Francesco Giuseppe I e l’imperatrice Elisabetta qui si tenevano grandi serate di gala, come il “Ballo di corte”, riservato solo alla corte e all’alta aristocrazia.

Fino alla fine della monarchia, nel 1918, la Sala delle cerimonie fu utilizzata come sala del trono.

Konzerthaus di Vienna – La Sala Mozart

La Sala Mozart della Konzerthaus unisce tradizione e modernità.

Con i suoi 704 posti, suddivisi in loggione e platea, offre sia un’atmosfera di intimità informale che lo spazio necessario per vivere un’esperienza musicale unica.

La sala gode di una reputazione mondiale grazie alla sua acustica eccezionale.
Per questo qui si svolgono spesso registrazioni audio, il che rende la Sala Mozart particolarmente apprezzata dalle principali orchestre e solisti.

Date dei concerti di Strauss e Mozart

Qui trovi le date di tutti i concerti di Strauss e Mozart della Wiener Hofburg Orchester.

Nessun evento disponibile

Programma tipo concerto Strauss e Mozart

Konzerthaus - Mozart Saal | 8. August 2017
timeline_pre_loader
klassische-konzerte-notenschluessel

Franz von Suppé

“Die schöne Galathée” – Ouverture

W.A. Mozart

“Nun vergiß’ leises Flehn”
“Figaros Hochzeit”
Solist: Georg Lehner

Josef Strauss

“Ohne Sorgen”- Polka

W.A. Mozart

“Non mi dir”
“Don Giovanni”
Solistin: Andrea van der Smissen

Johann Strauss

“Künstlerleben” – Walzer

Johann Strauss

“Im Krapfenwaldl” – Polka

Johann Strauss

“Eljen à Magyar” – Polka Klassisches Ballettpaar

Johann Strauss

“Wiener Blut”
Duett: Andrea van der Smissen,
Georg Lehner

Johann Strauss

“Vergnügungszug” – Polka

Franz Léhàr

“Meine Lippen, sie küssen so heiß” “Giuditta”
Solistin: Andrea van der Smissen

W.A. Mozart

“Ein Mädchen oder Weibchen”
“Zauberflöte”
Solist: Georg Lehner

W.A. Mozart

“Papageno – Papagena”
“Zauberflöte”
Duett: Andrea van der Smissen,
Georg Lehner

Josef Strauss

“Feuerfest” – Polka française

Franz Léhàr

“Lippen schweigen”
Solisten: Andrea van der Smissen,
Georg Lehner

Emmerich Kalman

“Tanzen möchte ich”
Solisten: Andrea van der Smissen,
Georg Lehner

Johann Strauss

“An der schönen blauen Donau”
“Walzer”
Klassisches Ballettpaar