Concerti al Palazzo Liechtenstein
della Wiener Hofburg Orchester

La Wiener Hofburg Orchester organizza concerti di musica classica nel Palazzo Liechtenstein dal 2014. Il concerto annuale di San Silvestro e i concerti di Capodanno, in particolare, sono diventati un punto fermo della scena culturale viennese.

Il Palazzo Liechtenstein è uno dei più antichi palazzi estivi di Vienna. Dal 2010 è chiamato Palazzo dei giardini del Liechtenstein per non confonderlo con il Palazzo cittadino del Liechtenstein.

Con la magnifica Sala Ercole e l’ampio giardino barocco, il Palazzo Liechtenstein è disponibile come location per eventi dal 2012. È particolarmente ambito per matrimoni e feste sontuose.

Sale da concerto: Herkulessaal (La Sala Ercole)

Concerti: Concerto di San Silvestro, Concerto di Capodanno

Senza barriere architettoniche, Climatizzata

Palazzo dei giardini del Liechtenstein – Sala Ercole

Questa splendida sala in marmo è la sala delle feste del Palazzo Liechtenstein. La caratteristica architettonica più degna di nota è l’enorme affresco sul soffitto, il “Trionfo di Ercole”.

Andrea Pozzo, il grande maestro del barocco romano, realizzò quest’opera incredibilmente dinamica nel periodo finale della sua vita, dal 1704 al 1708. È perfettamente conservata e vanta un’eccezionale freschezza cromatica in pure stile barocco che dà prova di tutta la raffinatezza artistica del Pozzo al suo apice.

In questa atmosfera unica, la Wiener Hofburg Orchester presenta ogni anno i suoi tradizionali concerti di Capodanno e, il giorno prima, il concerto di San Silvestro.

Per saperne di più

La storia del Palazzo Liechtenstein

La storia del Palazzo Liechtenstein inizia nel 1658, quando Giovanni Adamo Andrea I, principe del Liechtenstein, acquista un vigneto dalla famiglia Auersperg e lo amplia con ulteriori acquisizioni.
Su questo terreno fa costruire il Palazzo Liechtenstein su un progetto di Domenico Egidio Rossi del 1690.

La costruzione dell’edificio principale inizia nel 1697 e sebbene la struttura di base sia già terminata nel 1704, l’elaborato arredamento degli interni dura fino al 1709.

A tale scopo vengono assunti i migliori artisti viennesi e italiani.
Alla chiamata rispondono lo scultore Giovanni Giuliani, lo stuccatore Santino Bussi, oltre ai pittori Marcantonio Franceschini, Johann Michael Rottmayr e Andrea Pozzo, creando un’opera d’arte di stile italiano, una villa di città simile a un palazzo romano.

I locali, però, venivano utilizzati solo nel periodo estivo e per scopi di rappresentanza, in quanto era praticamente impossibile riscaldare i grandi ambienti.

Un museo d’arte

All’inizio del XIX secolo, gran parte della vasta collezione d’arte della famiglia dei principi del Liechtenstein viene trasferita nel Palazzo dei giardini e resa accessibile al pubblico per la prima volta nel 1807.

La seconda guerra mondiale porta grandi cambiamenti anche al Palazzo Liechtenstein. Nel 1938 la famiglia trasferisce la sua residenza principale a Vaduz e la collezione d’arte li segue verso la fine della guerra.

Dal 1957 il palazzo è utilizzato principalmente come museo d’arte. Ad esempio, il Museo di Arte Moderna (MUMOK) si trovava qui prima di trasferirsi, nel 2001, nel quartiere dei musei (Museumsquartier) di nuova costruzione.

Dal 2004 alla fine del 2011, nel palazzo si trovava il Museo Liechtenstein, con una delle più grandi e preziose collezioni d’arte private del mondo. Una parte della collezione si trova ancora nelle sale della galleria.

Il parco del palazzo

L’ampio parco del Palazzo Liechtenstein è il più antico parco appartenente a un palazzo nobiliare ancora esistente.

Fu allestito come classico giardino barocco su progetto di Giovanni Giuliani e di recente è stato ristrutturato dopo varie modifiche effettuate nel corso dei secoli.

Il parco ha una superficie di circa 5 ettari ed è parzialmente aperto al pubblico. Costituisce infatti l’oasi verde del 9° distretto cittadino.

In quale quartiere si trova il palazzo?

Il Palazzo Liechtenstein si trova nel 9° distretto di Vienna, nella Fürstengasse 1, tra la Liechtensteinstrasse e la Porzellangasse.

A pochi metri di distanza, in direzione sud, si trova il Lycée français de Vienne. A ovest c’è la famosa scalinata Strudlhofstiege e a nord la stazione Franz Josefs Bahnhof.

Poche centinaia di metri più a est si incontra la Rossauer Lände sul Canale del Danubio e il miglio estivo di relax e gastronomia “Summerstage”.

Si possono visitare le collezioni d’arte?

Il Palazzo Liechtenstein è aperto al pubblico in due o tre venerdì del mese.

Le audioguide in inglese sono disponibili come app gratuita per smartphone. I biglietti per i tour pubblici sono acquistabili sul sito web del Palazzo Liechtenstein.

Partecipando a un concerto della Wiener Hofburg Orchester, si ha naturalmente l’opportunità di ammirare i meravigliosi affreschi e dipinti sul soffitto del piano terra e della sala da concerto.

Chi è il proprietario del Palazzo Liechtenstein?

Sia il Palazzo dei giardini che il Palazzo cittadino sono di proprietà della famiglia dei principi del Liechtenstein da oltre 300 anni.

Come viene utilizzato il palazzo oggi?

Dall’inizio del 2012 il Palazzo Liechtenstein con la magnifica Sala Ercole e l’ampio giardino barocco è disponibile come location per eventi.

Oltre a matrimoni, congressi e cene di gala, vi si svolgono il tradizionale concerto di San Silvestro e Capodanno della Wiener Hofburg Orchester.

Come si arriva al Palazzo dei giardini del Liechtenstein?

La stazione della metropolitana più vicina è “Rossauer Lände” sulla linea U4. Da lì si cammina per circa 500 metri attraversando il tranquillo quartiere Servitenviertel fino al Palazzo Liechtenstein.
Un’altra opzione è prendere la linea 1 o D del tram. La stazione del tram “Seegasse” è a circa 200 metri dall’ingresso del palazzo.

Se arrivi in auto, c’è un parcheggio a pagamento in Bauernfeldplatz, nel 9° distretto. Da lì mancano solo 100 metri per raggiungere il palazzo.

I taxi si trovano presso le stazioni dei taxi in tutta la città o ai seguenti numeri di telefono: +43 1 31 300; +43 1 60 160; +43 1 40 100.

Date dei concerti a Palazzo Liechtenstein

della Wiener Hofburg Orchester

Qui trovi tutti i concerti della Wiener Hofburg Orchester che si tengono al Palazzo Liechtenstein.

Dicembre 2021

Data/ora Evento
31.12.2021
20:30 - 22:00
Concerto di San Silvestro
Palazzo del Liechtenstein – Sala Ercole, Wien


Gennaio 2022

Data/ora Evento
01.01.2022
11:00 - 12:30
Concerto di Capodanno
Palazzo del Liechtenstein – Sala Ercole, Wien
01.01.2022
18:00 - 19:30
Concerto di Capodanno
Palazzo del Liechtenstein – Sala Ercole, Wien